Mafia: lavoro più semplice per la Dia grazie alla grafometrica

Migliorare l’efficienza della gestione documentale, l’accesso alle informazioni e la sicurezza nella condivisione dei dati. Sono gli obiettivi del progetto avviato dalla Direzione investigativa antimafia grazie ai prodotti Microsoft e in particolare .Net Framework ed Sql Server.

Il progetto, avviato tre anni fa e sviluppato attraverso un’implementazione graduale, ha permesso alla Dia di ottimizzare la gestione dei processi di formazione, protocollazione e archiviazione documentale, anche attraverso l’uso della firma grafometrica. Grazie a questo sistema la Dia può gestire e condividere in modo più semplice le informazioni: dalla direzione centrale alle sedi sparse sul territorio, e viceversa. E’ diventato anche più facile trovare un documento e sono stati rispettati i livelli di sicurezza richiesti per informazioni delicate e riservate.

La Dia ha recentemente avviato una nuova fase del progetto con la sperimentazione della firma digitale avanzata, anche detta firma grafometrica, grazie a una soluzione sviluppata da Microsoft insieme al partner Namirial: Firma GrafoCerta. Un sistema che permette di firmare un documento elettronico usando una penna digitale sullo schermo di un dispositivo touch, come si farebbe normalmente su un foglio di carta. La firma ottenuta ha valore giuridico poiché attribuibile con certezza al suo proprietario grazie a una serie di parametri biometrici misurati dal software, quali posizione, pressione e tempi (velocità, accelerazione) della scrittura.

L’obiettivo della Dia è di arrivare a rendere puramente elettronico il processo di protocollazione, eliminando anche l’ultimo passaggio cartaceo legato alla necessità di stampare i documenti per firmarli prima di inviarli tramite l’applicazione, e di doverli successivamente riacquisire tramite scanner. La soluzione testata prevede l’utilizzo di una libreria di firma grafometrica integrabile in soluzioni desktop Microsoft.Net e a breve anche in applicazioni Windows (per le quali Namirial sta completando la realizzazione di analoghe interfacce di programmazione per acquisire la firma digitale).

Mafia: lavoro più semplice per la Dia grazie alla grafometrica 2014-05-28T10:00:42+00:00