Sicilia, lo sceicco del Qatar incontra le imprese dell’isola

Lo sceicco Ali Bin Thamer al Thani, componente della famiglia reale del Qatar, giovedì 26 giugno incontrerà, alle 15,30, presso la sede di Confindustria Sicilia (via Alessandro Volta, 44, a Palermo), il presidente degli industriali Antonello Montante, il vicepresidente con delega all’internazionalizzazione, Nino Salerno, e un centinaio di imprese dell’Isola.

Obiettivo dell’incontro, selezionare le aziende da invitare a Brand Italy, il salone dell’italian style che si svolgerà a novembre a Doha, e che in tre giornate di incontri b2b, workshop e conferenze, prevede la partecipazione di oltre 30 mila visitatori tra buyer, dealer, imprenditori e rappresentanti della business community del Qatar e degli atri Paesi del Medio Oriente.
Numerose le occasioni di business, dal momento che il Qatar è uno degli Stati più ricchi al mondo con investimenti pubblici previsti per oltre 140 miliardi di dollari per i prossimi quindici anni e che solo nel 2011 ha sfiorato i 20 mila milioni di euro di import. Cifra in continuo aumento, anche in vista delle politiche di sviluppo programmate dal governo dell’Emiro che intendono fare del Qatar una delle principali piattaforme economiche e logistiche della penisola arabica, snodo commerciale tra Oriente e Occidente.

Sicilia, lo sceicco del Qatar incontra le imprese dell’isola 2014-06-24T16:59:46+00:00