Sicilia, Piano giovani: da domenica tutti davanti al pc per presentare le domande

Domenica 13 luglio tutti davanti al pc. E’ questa la data a partire dalla quale scatterà l’invio delle candidature per ottenere uno dei posti da tirocinante presso un’azienda siciliana aderente al “Piano Giovani” finanziato con 100 milioni dall’assessorato alla Formazione della Regione siciliana.

Per gli under 35 siciliani si tratterà di una corsa contro il tempo. La prima tranche del progetto prevede infatti la stipula di un numero massimo di 800 contratti (da 500 euro al mese per 6 mesi o 750 euro per un anno in caso di disabili), selezionati in ordine cronologico. Chi prima arriva meglio alloggia, dunque, perché saranno i primi accordi siglati tra aziende e candidati a rientrare nell’elenco dei contratti che verranno pubblicati il prossimo 8 settembre.

I candidati – tra i 25 e i 34 anni, in possesso di diploma o qualifica professionale, residenti da almeno 2 anni in Sicilia e inoccupati/disoccupati da almeno 6 mesi (LEGGI IL BANDO) – potranno inoltrare la domanda di partecipazione sul sito PianoGiovaniSicilia. Il primo giorno utile è la prossima domenica 13 luglio, e il portale sarà attivo nonostante il giorno festivo.

I tempi celeri di reazione non interesseranno solo i giovani siciliani bensì anche e soprattutto le aziende aderenti. La priorità nell’assegnazione dei fondi per le attività di tutoraggio (250 euro al mese destinati alle imprese più gli incentivi all’assunzione) dipenderà infatti dalla data di stipula dell’accordo tra i due soggetti, che attraverso il portale web potranno scegliersi, scambiarsi comunicazioni e siglare la collaborazione con un click. La pratica, acquisita dall’assessorato e pubblicata in elenco a settembre, verrà infine formalizzata al centro per l’impiego.
Da blogsicilia.it

Sicilia, Piano giovani: da domenica tutti davanti al pc per presentare le domande 2014-07-10T04:27:12+00:00