Palermo, la Uiltucs: via libera agli sgravi per gli studi professionali

Siglato l’accordo tra sindacati e Confprofessioni sulla detassazione per il settore degli studi professionali. Lo comunica la Uiltucs Uil Sicilia guidata da Marianna Flauto. L’intesa consentirà di rendere pienamente operativo in Sicilia il regime agevolato che prevede una tassazione del 10% relativamente alle somme soggette all’Irpef legate all’aumento della redditività e della produttività dello studio professionale.

La tassazione agevolata si applicherà ad esempio al lavoro notturno o festivo dei dipendenti o a sistemi di “banca delle ore”. La parte di retribuzione tassabile sarà al massimo di 3 mila euro. Questo regime agevolato si applicherà solo per i lavoratori titolari di reddito da lavoro dipendente che nel 2013 non è stato superiore a 40 mila euro al lordo delle trattenute.

Palermo, la Uiltucs: via libera agli sgravi per gli studi professionali 2014-07-11T15:38:02+00:00