Caccamo, trovato il corpo di una ragazza in un burrone

in No Comment
Province siciliane https://ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2021/01/police-3394767_640-1.jpg https://ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2021/01/police-3394767_640-1-150x150.jpg il Mattino di Sicilia - Giornale della Sicilia 0 https://ilmattinodisicilia.it/caccamo-trovato-il-corpo-di-una-ragazza-in-un-burrone/#respond
123
Condividi

Il corpo senza vita di una giovane Roberta Siragusa 17 anni  è stato trovato in un burrone nella zona di Monte San Calogero a Caccamo, in provincia di Palermo. Sono intervenuti i vigili del fuoco e le indagini sono condotte dai carabinieri e coordinate dalla procura di Termini Imerese.

Secondo i primi accertamenti, il cadavere sarebbe parzialmente bruciato. E’ stato il fidanzato della ragazza Pietro Morreale 19 anni anche lui di Caccamo a presentarsi in caserma e portare i militari sul luogo dove è stata trovato il corpo.  Sono intervenuti i vigili del fuoco e i sanitari del 118. Sono arrivati anche gli uomini della scientifica per eseguire i rilievi, il medico e legale e il pm di turno della procura di Termini Imerese.

https://ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2021/01/police-3394767_640-1.jpg

0 thoughts on “Caccamo, trovato il corpo di una ragazza in un burrone”

Write a Reply or Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.