Covid, anche il Parlamento siciliano chiude: positivo un deputato

in No Comment
Notizie dalla Sicilia, Cronaca https://ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2019/02/ars-1024x576.jpg https://ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2019/02/ars-150x150.jpg il Mattino di Sicilia - Giornale della Sicilia 0 https://ilmattinodisicilia.it/covid-anche-il-parlamento-siciliano-chiude-positivo-un-deputato/#respond
200
Condividi

Anche il Parlamento siciliano chiude per Covid. Dopo avere accertato la positività di un deputato regionale, Giuseppe Laccoto di Italia Viva (asintomatico), l’Assemblea ha deciso di sospendere l’attività di aula e le commissioni per una settimana, da lunedì a sabato prossimi, per la sanificazione dei locali di Palazzo dei Normanni e anche per permettere lo svolgimento in sicurezza della prova del concorso per consigliere parlamentare che si svolgerà da giovedì 12 a sabato 14.

I dati indicano che sono 1.363 i nuovi positivi al Covid19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore, su 8.431 tamponi effettuati; 35 i decessi, che portano il totale a 663.

Con i nuovi casi salgono così a 20.737 gli attuali positivi.

A Ragusa, Chiaramonte Gulfi e Comiso otto sacerdoti sono risultati positivi al Covid 19 e metà di loro si trova in isolamento fiduciario. Sette chiese sono state chiuse per consentire gli interventi di sanificazione.

Diventano cinque le “zone rosse” in Sicilia, almeno fino alla mezzanotte di oggi. Zona off-limits a Cesarò (dove sono stati riscontrati 85 positivi) e San Teodoro (63 contagiati), in provincia di Messina. Attualmente risultano attive in Sicilia le “zone rosse” di Sambuca di Sicilia (Agrigento) e Torretta (Palermo) che scadranno oggi a mezzanotte); Vittoria (Ragusa) e Centuripe (Enna) fino al 10 novembre).

Leggi anche:  Covid: al via campagna vaccinale per i disabili gravissimi
https://ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2019/02/ars-1024x576.jpg

0 thoughts on “Covid, anche il Parlamento siciliano chiude: positivo un deputato”

Write a Reply or Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.