Nascondeva marijuana nel pollo arrosto, condannato 39enne

Condividi

Un uomo G.C. di 39 anni di Gela ma residente a Santa Flavia, in provincia di Palermo, è stato condannato a un anno di reclusione, pena sospesa, per detenzione di droga. L’uomo era stato arrestato lunedì scorso dalla polizia di Stato perché trasportava 70 grammi di marijuana nascosta in un pollo allo spiedo. G.C. ubriaco era finito fuori strada, l’auto si è ribaltata, nella litoranea che da Santa Flavia porta ad Aspra. Un poliziotto ha soccorso l’ automobilista e vedendo che era ubriaco ha chiamato i colleghi e i sanitari del 118. Poi è stata trovata la droga.

Leggi anche:  Eni: Raffineria di Gela, avviata la trasformazione green
https://ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2018/06/polizia.png

0 thoughts on “Nascondeva marijuana nel pollo arrosto, condannato 39enne”

Write a Reply or Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *