Palermo, bimba di 10 anni batte la testa e muore: stava facendo educazione fisica a scuola

in No Comment
Notizie dalla Sicilia https://ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2020/11/scuola-vittorio-emanuele-palermo-e1606314904940.jpg https://ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2020/11/scuola-vittorio-emanuele-palermo-e1606314904940-150x150.jpg il Mattino di Sicilia - Giornale della Sicilia 0 https://ilmattinodisicilia.it/palermo-bimba-di-10-anni-batte-la-testa-e-muore-stava-facendo-educazione-fisica-a-scuola/#respond
132
Condividi

Terribile tragedia oggi alla scuola Vittorio Emanuele Orlando di via Lussemburgo a Palermo. Una bambina di 10 anni, è morta dopo aver battuto violentemente la testa mentre faceva educazione fisica.

L’insegnante ha prontamente avvertito il personale della scuola e chiamato i soccorsi, ma per la piccola non c’è stato nulla da fare. Indagano i carabinieri che al momento sono all’interno dell’istituto ascoltando i presenti e la preside. Secondo una prima ricostruzione, la bambina sarebbe scivolata mentre stava correndo.

“Si tratta di una tragedia immane, che colpisce la famiglia della piccola, la comunità scolastica e tutta la città. Sono certo di interpretare i sentimenti non solo dell’Amministrazione comunale ma di tutta Palermo, nell’esprimere vicinanza nel dolore alla famiglia di questa piccola, ai suoi insegnanti e ai suoi compagni”. è il commento del sindaco Leoluca Orlando.

Leggi anche:  Covid, Omceo Roma: "Vaccini ai giornalisti? Richiesta giusta"
https://ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2020/11/scuola-vittorio-emanuele-palermo-e1606314904940.jpg

0 thoughts on “Palermo, bimba di 10 anni batte la testa e muore: stava facendo educazione fisica a scuola”

Write a Reply or Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.