Palermo, la Lega si fa avanti per amministrare la città

Condividi

“Palermo merita per gli anni a venire un programma di ampio respiro e un Sindaco che possa farla rinascere. Da palermitano mi si spezza il cuore nel vedere la mia città alla deriva e senza un progetto di futuro. Allo stesso tempo, il piangersi addosso non serve a nulla, ma occorre che i Palermitani di buona volontà si uniscano per dare alla Città quel domani che merita. La Lega, da anni è in prima linea per denunciare, a partire dal Gruppo in Consiglio comunale e dai consigli circoscrizionali, le tante, troppe criticità, che negli ultimi tempi sono diventate vere e proprie emergenze. Non mi riferisco solamente al problema dei rifiuti o agli assurdi provvedimenti sulla mobilità, ma a tutti quei settori in cui l’azione amministrativa è stata a dir poco carente”.

Lo scrive sui suoi profili social l’assessore regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciliana, Alberto Samonà.”Ripartire dal decoro urbano, ma anche dalla cultura – scrive l’assessore – che nella nostra città può vantare altissime testimonianze e deve diventare progetto economico stabile; dalla sicurezza per i cittadini che va posta quale priorità; dal lavoro (spesso un miraggio per tanti giovani e non); dalle attività per il sociale, per dare risposte a tante famiglie bisognose di attenzione; dai servizi al cittadino, che debbono essere considerati momento di relazione costante fra chi amministra e chi è amministrato; dall’ambiente, risanando aree abbandonate e trascurate e soprattutto, garantendo la loro costante manutenzione; dalle attività economiche e produttive, perché chi vuole fare impresa sia messo nelle condizioni di potere investire e non fugga; dalla legalità, perché chi vuole vivere e scommettere su un’attività possa farlo senza l’odioso ricatto della mafia; dal mare, a cui per troppi anni la città ha voltato letteralmente le spalle; dalla scuola e dall’edilizia scolastica, per dare un futuro alle nuove generazioni; dallo sport, con il recupero dei grandi impianti non utilizzati da anni e con la realizzazione di nuove aree”.

Leggi anche:  Forum Acqua ai sindaci dell'Agrigentino: "Non fermate percorso verso acqua pubblica"

“La Lega – conclude l’assessore Samonà – è pronta per governare la città e proporre al centrodestra, ma soprattutto a tutti i Palermitani, un grande progetto, una visione di futuro. Un progetto fondato sull’amore per Palermo e sulla voglia di renderla quella città che tutti sogniamo”.

https://ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2020/12/Alberto-Samona-Assessore-regionale-dei-Beni-Culturali-e-dellIdentita-Siciliana.jpg

0 thoughts on “Palermo, la Lega si fa avanti per amministrare la città”

Write a Reply or Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *