L'organismo è promosso dalla deputata M5S Valentina Palmeri: “Necessaria un’azione incisiva, in Sicilia il fenomeno investe il 70% del territorio, un dato fuori da ogni media e molto allarmante”