Mafia, confiscati beni per 8 milioni a due imprenditori palermitani

Le indagini della Dia hanno preso il via nel 2007, dopo che fu ritrovato nel covo dei boss Salvatore e Sandro Lo Piccolo un 'pizzino' in cui si faceva riferimento alla catena di negozi "Bagagli"

Sequestrati beni per 200 milioni agli eredi dell’imprenditore Rappa

A Palermo sigilli alla sede del Tar, all’edificio che ospita il Cnr e altre società. Il padre Vincenzo era stato condannato nel 2004 per concorso esterno
Sequestrati beni per 60 milioni a imprenditore vicino a Messina Denaro

Sequestrati beni per 60 milioni a imprenditore vicino a Messina Denaro

Si tratta di Giovanni Savalle, esperto fiscale-tributario e imprenditore del settore alberghiero ed immobiliare. Secondo la Guardia di Finanza sarebbe uno dei 'tesorieri' del superlatitante Matteo Messina Denaro