Mafia, giochi e scommesse online: sequestro da 6 milioni a Palermo

Il sequestro patrimoniale è stato eseguito a Palermo dalla Polizia di Stato nei confronti dell'imprenditore Benedetto Bacchi e del capomafia Francesco Nania

Mafia e scommesse a Partinico, torna in libertà l’architetto Devis Zangara

Accolta in appello l'istanza di scarcerazione. Era stato arrestato nei mesi scorsi assieme ad altre 30 persone nell’ambito dell’operazione 'Game Over'