Abuso d’ufficio e peculato, indagato dirigente del Comune di Noto

Abuso d’ufficio e peculato, indagato dirigente del Comune di Noto

Sotto indagine, oltre al dirigente comunale, anche sette persone, e il ragioniere contabile della casa di reclusione di Noto, accusate di peculato, abuso d'ufficio e falso in atto pubblico
Palermo, sequestrati 150 mila euro a tre dirigenti regionali accusati di peculato

Palermo, sequestrati 150 mila euro a tre dirigenti regionali accusati di peculato

Si tratta di Calogero Foti, dirigente della Protezione Civile Regionale, Gianluca Salvatore Galati Casmiro, già dirigente esterno e Pietro Lo Monaco, già dirigente di ruolo (oggi in pensione)
Sulla Monterosso M5S all’attacco: “Silenzio da Crocetta, saremo noi a rimuoverla”

Sulla Monterosso M5S all’attacco: “Silenzio da Crocetta, saremo noi a rimuoverla”

Dopo la richiesta della Procura di condanna a 4 anni per peculato i grillini all'Ars non ci stanno e promettono battaglia

Peculato, chiesta condanna a 4 anni per Patrizia Monterosso

La vicenda ruota attorno alla liquidazione da parte dell' ex dirigente della Formazione Annarosa Corsello, processata in ordinario, di 11 milioni di euro in extra-budget agli enti di formazione professionale in aggiunta alle somme previste inizialmente dal Piano dell'offerta formativa regionale
Uso privato dell’auto di servizio, arrestato a Trapani dirigente della Regione
in
, , Notizie https://ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2017/04/Tribunale-Trapani-535x300.jpg https://ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2017/04/Tribunale-Trapani-535x300-150x150.jpg il Mattino di Sicilia - Giornale della Sicilia 0 https://ilmattinodisicilia.it/notizie-siciliane/uso-privato-dellauto-di-servizio-arrestato-trapani-dirigente-della-regione/#respond
201

Uso privato dell’auto di servizio, arrestato a Trapani dirigente della Regione

Uso privato dell'auto di servizio, arrestato a Trapani dirigente della Regione. E' attualmente agli arresti domiciliari Giovanni Landini, il dirigente responsabile dell'Ufficio Servizio per il Territorio del capoluogo. E' stato arrestato…

Antonio Ingroia indagato a Palermo per peculato. Nel mirino rimborsi per trasferte

L’ex pm di Palermo Antonio Ingroia è indagato per peculato. L’ex magistrato, ora amministratore della società regionale Sicilia e-Servizi, è stato interrogato ieri. Secondo l’accusa avrebbe percepito, indebitamente, una serie…