sabato, aprile 17

Tag: torino

A Messina nasce il comitato #SìPonte: “Opera torni al centro del dibattito”

A Messina nasce il comitato #SìPonte: “Opera torni al centro del dibattito”

Province siciliane
"Il Ponte sullo Stretto deve ritornare al centro del dibattito. Senza pregiudizi, ma con un’analisi seria perché è un’infrastruttura indispensabile per lo sviluppo di tutto il territorio". Il consiglio generale della Filca Cisl di Messina ha dato vita al movimento Sì Ponte, con tanto di t-shirt al seguito. L’assemblea, tenutasi alla presenza del segretario generale della Filca Cisl Sicilia, Paolo D’Anca, e del segretario generale della , e destinata a fare il punto sullo stato del settore edile in provincia, può rappresentare il primo passo di quel movimento d’opinione capace di seguire le orme dei Sì Tav a Torino.  La Cisl peloritana è decisa a una scelta di campo ben precisa a favore del Ponte sullo Stretto: "È una grande opera che porterebbe anche al pote...
Blue Air annuncia il nuovo volo Torino-Trapani

Blue Air annuncia il nuovo volo Torino-Trapani

Notizie
La compagnia aerea Blue Air annuncia il nuovo collegamento diretto Torino-Trapani. L'Aeroporto di Caselle torna così ad essere collegato direttamente con Trapani per servire sia l'intenso traffico turistico da e per l'isola, sia l'ampia comunità di residenti nell'ovest della Sicilia che ha necessità di raggiungere il Piemonte e viceversa. La nuova destinazione, che si aggiunge all'ampio network Blue Air da Torino, verrà operata a partire dal 29 giugno con 4 frequenze settimanali -  martedì, giovedì, sabato e domenica - con il seguente orario: TORINO-TRAPANI 19:00   20:40   martedì, sabato 11:30   13:10   giovedì 07:30   09:10   domenica TRAPANI-TORINO 21:25   23:05   martedì, sabato 13:55   15:35   giovedì 09:55   11:35   domenica

Caos rifiuti in Sicilia, lunedì riapre Siculiana, rifiuti verso la Bulgaria. Crocetta attacca i sindaci sulla differenziata

News Sicilia, Notizie
Nell'attesa di capire cosa succederà con Torino si fa sempre più concreto l'invio dei rifiuti siciliani in Bulgaria. Entro dieci giorni la discarica di Lentini invierà le prime cinquemila tonnellate. Destinazione: Varna, località sul Mar Nero. E da lì a Plovdiv, dove insiste un grande cementificio gestito dalla multinazionale svizzera Holcim. Il tutto costerà 400.000 euro, a carico della Sicula Trasporti, l'azienda che gestisce la discarica di Lentini. Un secondo invio è previsto a Settembre.  Per l'azienda è conveniente, perché il costo è di 85 euro a tonnellata, mentre per ogni tonnellata di rifiuti che la discarica riceve dai comuni siciliani, ne incassa 110. Quindi c'è un ottimo margine operativo. CROCETTA/1 «Ci sono alcuni comuni siciliani che si lamentano di non poter conferire i...

Emergenza rifiuti in Sicilia, Torino non vuole i nostri rifiuti

News Sicilia, Notizie
La città di Torino si oppone alla decisione del governatore del Piemonte Chiamparino di accogliere una grossa quantità dei rifiuti prodotti in Sicilia.  E' nel territorio di Torino che sorge il termovalorizzatore del Gerbido, dove dovrebbero essere smaltite le 15mila tonnellate di rifiuti provenienti dalla Sicilia, alle prese con l’emergenza discariche. Crocetta, aveva ottenuto il via libera dal governatore del Piemonte Sergio Chiamparino, esponente del Pd ma ora i grillini dicono no:  “Il MoVimento 5 Stelle Torino esprime netta contrarietà alla decisione della Regione Piemonte di autorizzare il conferimento di 15.000 tonnellate di rifiuti, provenienti dalla Regione Sicilia, presso l’inceneritore del Gerbido”. Queste le dichiarazioni della maggioranza a 5Stelle in consiglio comunale a Tor...

La Sicilia "regala" i rifiuti al termovalorizzatore di Torino

News Sicilia
"Domani verrà effettuato un piano per l’invio dei rifiuti  presso il termovalorizzatore di Torino, struttura con la quale la Regione è  tuttora in contatto. Questo permetterebbe di risolvere immediatamente i  problemi della provincia di Palermo a causa dei rifiuti accumulati per strada e  di conseguenza permettere che Rap torni a regime". L'annuncio dato ieri dal governatore Rosario Crocetta lascia immaginare un tentativo di risolvere il problema e tale è, evidentemente. Ma con risvolti che richiedono ulteriori approfondimenti e riflessioni. Con il trasferimento dei rifiuti si arricchisce il termovalorizzatore di Torino che si ritrova con materia da bruciare (termovalorizzare) per produrre energia praticamente a costo zero. Non un miracolo per l'azienda che lo gestisce ma certo un piccolo ...

Spataro: non sopporto magistrati che si sentono Giovanna d'Arco

News Sicilia, Notizie
TORINO - «Non sopporto più i colleghi che si propongono come gli unici eroi che lottano per il bene, mentre tutto attorno c'è il male, loro sono una sorta di Giovanna d'Arco, alla continua denuncia dell'isolamento in cui si trovano, che peraltro non ha nulla di eccezionale, ma è una condizione tipica del nostro lavoro. Non sopporto l'andare in piazza per raccogliere firme di solidarietà». Così il procuratore della Repubblica di Torino, Armando Spataro, intervenendo ad un convegno sul rapporto tra Giustizia e informazione a palazzo di giustizia torinese. Spataro si è scagliato contro «un certo protagonismo dei magistrati», osservando: «E' una fortuna che sia finita l'era Mani Pulite e l'era Di Pietro. Rammento i giornalisti a frotte dietro i pubblici ministeri nei corridoi e devo dire che a...
“Auto-fallimenti”. Le piccole Detroit italiane e le mille soluzioni mai trovate per Termini Imerese

“Auto-fallimenti”. Le piccole Detroit italiane e le mille soluzioni mai trovate per Termini Imerese

News Sicilia
di Carlo Rallo Detroit ha chiuso i battenti. Il più grande fallimento pubblico negli Stati Uniti è ormai una certezza visto il debito di 18 miliardi di dollari. La situazione economica della città che ha dato i natali alle Big Three dell'automobile (Ford, General Motors e Chrysler), nonostante la ripresa abbia fatto registrare nuove assunzioni, ha costretto il commissario straordinario Kevyn Orr a chiedere al giudice federale la bancarotta, e accedere al fondo riservato alle municipalità che devono ristrutturare i propri debiti. Negli Stati Uniti non è certo il primo crac pubblico, ma di sicuro è il più grande. Il fallimento non dipende solo dal'auto, ma gran parte della vita economica e sociale di questa città ha vissuto nel bene e nel male con e per l'automobile. In Italia la nostra Det...
Volotea da Settembre collega Palermo e Torino

Volotea da Settembre collega Palermo e Torino

News Sicilia
PALERMO - Volotea, la compagnia aerea low-cost che collega città di medie e piccole dimensioni, rafforza nuovamente la propria presenza a Palermo, confermando dal 16 di settembre il nuovo attesissimo volo verso Torino. Ma non solo: per la gioia di tutti i palermitani, la compagnia ha annunciato oggi anche il calendario voli ad alta frequenza per i mesi di novembre e dicembre.     “Siamo molto soddisfatti di poter annunciare un nuovo collegamento in partenza dall’aeroporto di Palermo – afferma Valeria Rebasti, Italian Commercial Country Manager - Dopo l’ottimo riscontro dei voli operati fino ad ora, abbiamo deciso di continuare a investire sulla Sicilia: da oggi i passeggeri del Falcone e Borsellino possono programmare anche uno short break alla scoperta di Torino, una città un...